WEB MAGAZINE

Sport

News

Podio made in Italy nella prova d’esordio del CSI5*-W di Verona

0 di MaddaVi

Dopo Oslo, Helsinki e Lione, siamo arrivati alla quarta tappa dell’edizione 2019/2020 della Longines FEI Jumping World Cup™ – Western European League (WEL).

Arriva infatti a Fieracavalli Verona in occasione di Jumping Verona, la 42^ edizione della Coppa del Mondo di Salto Ostacoli.

Questo evento scaligero si terrà fino a domenica 10 novembre.

A dare il via alle gare a cinque stelle è stata la 145 a fasi speciali presentata da Safe Riding, categoria che ha poi visto trionfare il tricolore su tutti e tre i gradini del podio.

Vittoria, infatti, per Filippo Marco Bologni con Sedik Milano Quidich De La Chavee (0/0-29.36″) seguito al 2° ed al 3° posto da Lorenzo De Luca con Amarit D’amour (0/0-29.91″) e da Eugenio Grimaldi con Scara Mouche (0/0-31.45″).

Per l’Italia hanno poi ottenuto un piazzamento: 4° Luigi Polesello con Farao Van T Vennehof (0/0-32.15″); 8° Riccardo Martinengo Marquet con Lemato Price (0/0-36.49″).

RESULT

Alle 15:20 si terrà poi la 150 a tempo presentata da Prestige seguita alle 17:45 dalla 150/155 a barrage presentata da Kask.

Tutte le gare del Pala Volkswagen (fatta eccezione per il Gran Premio di Coppa del Mondo di domenica) saranno trasmesse in streaming sul sito www.jumpingverona.it.

ALL RESULTSENTRIES – WEBSITEFACEBOOKINSTAGRAMBIGLIETTIPROGRAMMA GARE