WEB MAGAZINE

LifeStyle

CuriositàLifeStyle

I cavalli con il mantello più raro del mondo (parte 2)

0 di SebastianHidalgo

Continua la lista dei magnifici sette: quelli di questo articolo sono molto speciali.

Se vi siete persi la prima parte, potete trovarla QUI.

Rabicano Rosso

Un manto rosso con qualche tocco di bianco, spesso sul petto o sulla coda: questo cavallo è di una bellezza decisamente unica.

Sabino

Non il vostro amico dall’accento marcato, bensì un bellissimo destriero che sembra uscito da un quadro puntinista: ricoperto di macchioline bianche, il sabino può vere quantità variabili di punti sia per numero che per dimensione.

Buckskin argentato

Se l’esemplare pelle di cervo dello scorso articolo non vi fosse sembrato bello abbastanza, Madre Natura rincara la dose e vi mostra un cavallo dal manto sinuoso pieno di riflessi argentati o grigi.

Buckskin fuligginoso

Simile ad un buckskin standard, questo maestoso animale si distingue per la maschera nera sul muso e la presenza di nero sul resto del corpo. Cinereo, fumoso addirittura per aspetto e colori: il cavallo carbonaro, sostanzialmente.

Champagne

Questo cavallo non si beve, ma si ammira: il manto color champagne rende unico questo destriero, anche se a risaltare davvero sono i suoi occhi color nocciola e la pelle lentigginosa sotto il manto.

Champagne dorato

Il vero cavallo di Daenerys Targaryen. Il corpo tende al dorato ed il pelo al bianco: un misto di eleganza e maestosità che non manca mai di attirare l’attenzione.

Striato grigio

Un manto estremamente raro per questo cavallo che sembra quasi una zebra argentata: il loro costo è pari alla loro rarità, ed ottenere uno richiede sapienti incroci.

E così eccoci qui, alla fine della seconda parte di questa serie!

Vi piacciono questi cavalli? Qual è il vostro preferito?