LifeStyle

Esercizio di respirazione per la gestione della paura e dell’ansia

0 di SebastianHidalgo

Questo articolo è strettamente collegato al nostro “Paure a cavallo: come superarle“, che potete leggere QUI.

In mezzo alle decine di esercizi di respirazione disponibili online e su vari libri, abbiamo trovato un esercizio di respirazione semplice ed efficace: vi consigliamo però di praticarlo quotidianamente, e di seguirlo insieme ai suggerimenti del nostro precedente articolo.

Questo esercizio dovrebbe occupare solo un cinque di minuti, una o due volte al giorno.

  1. Siediti o sdraiati in una posizione comoda tenendo la mano destra sul ventre;
  2. Respira profondamente una o due volte, in modo lento e rilassato;
  3. Segui il ritmo del tuo respiro usando la mano che hai sull’addome, senza premere né allontanarti, e concentrati sul modo in cui la mano va su e giù ogni volta che respiri ed inspiri;
  4. Se inizi a distrarti con pensieri o rumore, prendi atto della loro presenza, osservali e poi torna a concentrarti sul respiro;
  5. Per aiutare la concentrazione, prova a contare ogni respiro fino a 10, ripartendo da capo ogni volta in cui ti distrai o perdi il conto.

 

Foto: pexels.com