WEB MAGAZINE

Sport

Risultati

Italia: Riccardo Pisani è il miglior azzurro nella prima prova dei Campionati Europei

0 di MaddaVi

Ci siamo: ha ufficialmente avuto inizio alle 14:00 l’edizione 2019 dei Campionati Europei di Salto Ostacoli.

Quello di questo anno è un Campionato Europeo di grande importanza per l’Italia e per le altre squadre europee ancora senza pass per le Olimpiadi di Tokyo 2020.

Infatti, le migliori tre che non hanno staccato il biglietto per Tokyo durante gli scorsi World Equestrian Games di Tryon 2018, avranno la ghiotta occasione di farlo durante questa prestigiosa kermesse.

Nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 21 agosto, è andata in scena nel campo di Rotterdam la 150 a tabella C – First Qualifying Competition – Individuals and Teams.

L’Italia ha chiuso questa prima competizione all’11° posto (16.74pn).

Il Team azzurro era formato da:

  • appuntato scelto Bruno Chimirri su Tower Mouche (86.73″) (4)
  • 1° aviere scelto Giulia Martinengo Marquet su Elzas (83.54″) (8)
  • aviere capo Luca Marziani su Tokyo du Soleil (82.02″) (4)
  • Riccardo Pisani su Chaclot (78.69″) (0)

Al comando della classifica abbiamo poi visto la Germania (4.22pn) seguita da Francia (5.39pn) e Svezia (6.81pn).

Quarta la Gran Bretagna (9.41pn) e quinta la Svizzera (9.83pn).

RESULT TEAM

Per quanto riguarda la classifica individuale, ad avere la leadership è attualmente il Campione Europeo in carica, lo svedese Peder Fredricson in sella a H&M All In (0/70.25″).

Secondo e terzo posto, a seguire, per l’austriaco Max Kühner con Chardonnay 79 (0/71.06″) e per il britannico Ben Maher con Explosion W (0/71.49″).

Miglior italiano in campo, Riccardo Pisani su Chaclot (0/78.69″), cavaliere che ha concluso la propria gara con l’unico percorso netto della squadra andando ad occupare la 26^ posizione della classifica.

Nonostante la lotta per i titoli continentali sia serrata e particolarmente combattuta, non dobbiamo dimenticare che questa categoria è solo un primo percorso: nulla è ancora definito e la situazione può ancora cambiare nelle prossime giornate.

Gli altri nostri portacolori hanno poi terminato: 42° l’aviere capo Luca Marziani su Tokyo du Soleil (4/82.02″); 45^ il 1° aviere scelto Giulia Martinengo Marquet su Elzas (8/83.54″) e 50° l’appuntato scelto Bruno Chimirri su Tower Mouche (4/86.73″).

RESULT

A partire dalle 10:00 di domani invece, si terrà la 160 a tabella A – Second Qualifying Competition – Round 1 Team Final / Round 1 – Individual.

WEBSITEALL RESULTSFEI – TIMETABLE FACEBOOKINSTAGRAM

foto: fb