WEB MAGAZINE

Sport

Risultati

Il Campionato Assoluto 2018 va a Giulia Martinengo Marquet!

0 di MaddaVi

I Campionati Italiani 2018 hanno avuto inizio giovedì 12 e continueranno fino a domani, domenica 15 aprile presso gli impianti dell’Arezzo Equestrian Centre.

Oltre ai Campionati Assoluti verranno assegnati in questi giorni i titoli 2018 di Campionato e Criterium Ambassador, Campionati Interforze, Criterium e Trofeo Amazzoni e Criterium e Trofei Seniores.

Dopo i successi ottenuti ieri, venerdì 13 aprile, sono state assegnate oggi le medaglie del Campionato Assoluto 2018.

Mentre nella giornata di ieri i cavalieri che si erano messi maggiormente in evidenza erano stati alcuni tra i concorrenti più giovani, in questa 160 a due round odierna ad avere la meglio sono stati soprattutto i cavalieri più esperti.

Ad aggiudicarsi il titolo di Campione Assoluto 2018, infatti, è stato il binomio formato da Giulia Martinengo Marquet in sella Verdine SZ (2.60pn).

Torna a vincere un Campionato, il 1° aviere scelto Giulia Martinengo Marquet, dopo aver sfiorato la vittoria lo scorso anno con Fine Edition e dopo aver conquistato il titolo nazionale nel 2015 insieme a Istafan Sissi.

A seguire, abbiamo visto sul podio in 2^ e 3^ posizione il giovane Michael Cristofoletti con Belony (8.22pn) e l’aviere scelto Emilio Bicocchi con Call Me (10pn).

A completare poi la Top5 sono stati il fuoriclasse Roberto Arioldi con Dundee vh Marienshof (13.92″) e Marco Viviani con Igor de Muze (14.16″).

RESULT

Il Campionato Interforze individuale, invece, ha visto prevalere per l’Aeronautica Giulia Martinengo Marquet con Verdine SZ (2.60pn).

2^ e 3^ posizione, rispettivamente, per Emilio Bicocchi con Call Me (10pn), anche lui in gara per l’Aereonautica, e per l’agente della Polizia Penitenziaria Clementina Grossi con Zquasimodo R (18.25pn).

RESULT

Per quanto riguarda la categoria singola, ha occupato la prima posizione del podio Giulia Martinengo Marquet con Verdine SZ (0/0-146.01″), subito seguita da Emilio Bicocchi con Call Me (8/0-142.55″) e da Michael Cristofoletti con Belony (4/4-147.63″).
Quarta e quinta posizione, alle loro spalle, per Marco Viviani con Igor de Muze (5/5-156.12″) e Roberto Arioldi con Dundee vh Marienshof (8/4-144.04″).

RESULT

A seguire, invece, riportiamo i migliori risultati delle altre categorie di Campionato.

SECONDA PROVA CRITERIUM SENIORES 2°G

Nella 140 del Campionato Criterium Seniores 2° Grado ha prevalso Simonetti Elia Matteo con Enrique M (0/0-149.20″) seguito da D’Aguì Natale con Skik (0/0-151.92″) e da Bryan Mascenti con Fentanil (0/0-151.95″).

SECONDA PROVA CRITERIUM SENIORES 1°G

La 135 Criterium Seniores vede, invece: 1^ Ilaria Morsa con Ququruccucu (0/0-140.00″); 2° Francesco Morici con Traffic Boy (0/4-140.31″) e 3° Roberto Pellati con Wannabe Blue-Boy (4/0-146.69″).

SECONDA PROVA CAMPIONATO AMAZZONI 2°G

Nella 2^ prova dei Campionati Assoluti Amazzoni, una 140 a tempo, al comando abbiamo visto Emilia Bignardelli con Sicily by Car Captain du Toultia Z (0/0-158.51″). A seguire ci sono: Sara Bracco con Virgule de Vesquerie (4/0-150.16″) e Letizia Cavazza Isolani con Notte di Gabi (4/0-152.01″).

SECONDA PROVA CRITERIUM AMAZZONI

La 130 valida come 2^ prova del Criterium Amazzoni ha visto sul podio: Cirimbilli Maria Vittoria con Fendi (0/0-150.90″); Balli Maria Elena con Velino (0/0-151.62″) e Pellizzaro Aurora con Sakkado 2010 G&C (0/0-153.31″).

SECONDA PROVA TROFEO AMAZZONI

Nel Trofeo Amazzoni, la 120, ha firmato questa prova Giulia Mancini con Almadeker (0/0-142.91″). 2^ e 3^ posizione, a seguire, per Andreucci Elisabetta con Filou (0/0-154.99″) e Nora Kuznic con Stallone (0/0-160.54″).

SECONDA PROVA TROFEO SENIORES 1°G

Per quanto riguarda la 125 del trofeo riservato ai Seniores con il 1° Grado, la seconda manche è andata a Santucci Franco con Quinado (0/0-134.18″), seguito in 2^ e 3^ piazza da Bormioli Giorgia con American Blue van Eeklelchem (0/0-137.17″) e Grumetto Crescenzo con C-Herakles Z (0/0-139.48″).

WEBSITEALL RESULT