WEB MAGAZINE

Sport

Risultati

Stoccolma, Sopot, Villach e St Tropez: in arrivo un intenso weekend di gare

0 di MaddaVi

Ci attende un altro fine settimana ricco di importanti appuntamenti internazionali in tutta Europa.

L’edizione 2019 del Longines Global Champions Tour arriva a Stoccolma, in Svezia, con la ottava delle 20 tappe previste dal calendario.

Dopo Doha, Città del Messico, Miami Beach, Shanghai, Madrid, Amburgo e Cannes, l’ottavo degli eventi in calendario in questo 2019 si terrà in Svezia dal 13 al 16 giugno prossimi.

Per l’Italia vedremo in campo: Lorenzo De Luca con Ensor de Litrange Lxii, Scuderia 1918 Halifax van het KluizeboAlberto Zorzi con CinseyDakota 390.

WEBSITECALENDAR – ALL RESULT STREAMING ENTRIES

Azzurri in azione anche a Villach-Treffen in occasione del CSI5*.

A difendere il tricolore ci saranno: Luca Maria Moneta con Amethyste du Coty, Connery, Stracciatella, Piergiorgio Bucci con Edesa’s Cannary, Cochello e Emanuele Gaudiano con Kingston van het Eikenhof, Carlotta 232 e Caspar 232.

ENTRIES

Nel frattempo una squadra italiana sarà impegnata nello CSIO2* di Bojourishte in Bulgaria.

Agli ordini di Marco Porro scenderanno in campo l’aviere scelto Aurora Bortolazzi (Clintissima van Spalbeek Z, Child Veron), Giovanni Consorti (Garezzo), Samuele Maestri (Azarus di Sabuci, Baltimora du Sud), cap.le maggiore scelto Filippo Martini di Cigala (Pupillo dell’Esercito Italiano, Bolscoi di Vallerano), 1° Mar. Stefano Nogara (Date Night, Chambella). A titolo individuale Eleonora Salvatori (Lola Rennt 8, Zita).

I più giovani affronteranno il terzo appuntamento internazionale ufficiale della stagione, lo CSIO di Hagen in Germania.

Quattro le squadre in campo nel concorso tedesco, ma anche alcuni binomi al via a titolo individuale.

A comporre il team children saranno: Gian Bautista Cano su Lancer VI, Greta Lepratti su Candida 34, Loris Lo Muto su Ungaro, Maria Vittoria Padovan su Folita, e Morgana Santini su Gogo F.

Il team Italia Junior sarà composto, invece, da: Alessandra Franchi su Vulcan De Retaud, Francesca Maffeis su Bonbon, Sofia Manzetti su Julius Twinkeling, Giulia Mattioli su Uranus Boy e Martina Simoni su Winn Winn. A titolo individuale in campo anche Matteo Orlandi (Cantiano, Barnie Mancluf).

Saranno addirittura due le squadre Young Rider al via: una composta da sarà rappresentata da Francesca Chiatti su Lukrecie, Giulia Colosimo su Figo Van Den Blauwaert, Martina Giordano su Indigo Van T Prinsen e Ignazio Uboldi su Dakota Van Schuttershof. L’altra da Francesco Correddu su Necofix, Luigi Del Prete su Chonny, caporale Guido Franchi su Egbert e Nicolas Giordano su Beyou. A titolo individuale alla partenza Alessia Costalla (Cayenne Wd Z) e Neri Pieraccini (The Lux Effect, Arpege de Carles).

Cinque giovanissime amazzoni rappresenteranno l’Italia nello CSIO riservato ai pony. A comporre il quintetto saranno Martina Ferrari su Diamante Oscuro, Mathilda Mercuri su Marcello, Nathalie Fichtner su Tamar, Agata Orlandi su Lackagh More Golden Boy, Giulia Porta su Miskaun Harvey.

Numerosi altri portacolori, inoltre, saranno presenti: al CSI2*/4* St TropezCSI2* Kronenberg, CSI2* Bonheiden e allo CSIO5* di Sopot.

Quattro azzurre del Dressage saranno al via dell’evento internazionale austriaco in programma a Achleiten.

A guidare la spedizione azzurra nel CDI4* sarà l’appuntato Valentina Truppa, che nel Big Tour a caccia della qualifica per il Freestyle monterà il suo Ranieri. Al suo fianco nello small tour dello stesso concorso ci saranno Micol Rustignoli su Rocco del Castegno e Francesca Malaspina su Dornroschen. Nelle gare riservate ai cavalli giovani Valentina Truppa presenta anche Doroteo di Fontebeti (5 anni) e Smile di Fonteabeti (7 anni). Al concomitante CDI Junior in rettangolo anche Carlotta Vismara su Helios 167.

Nel frattempo ad Hagen in Germania appuntamento ufficiale nel CDIO Junior per Beatrice Arturi su Donauistel e Valentina Merli in sella a Le Bom. Lisa Bartz sarà alla partenza del CDI riservato ai Pony.

Prestigioso appuntamento internazionale per gli azzurri del Completo durante il prossimo fine settimana. Simone Sordi in sella ad Amacuzzi sarà alla partenza dell’appuntamento in programma a Luhmuhlen in Germania.

Il binomio parte del Team Italia ai WEG di Tryon sarà impeganto nella gara “grossa” il CCI5*-L.

Anche Pietro Roman sarà al CCI4*-S di Luhmuhlen: con lui, Barraduff. Alla partenza del 4 stelle anche Umberto Riva su Tim de la Lande.

Nel frattempo Paolo Belvederesi in sella a Cream of The Crop parteciperà al CCI3*-S di Nunney in Gran Bretagna.

foto: fb