WEB MAGAZINE

Sport

Risultati

Cala il sipario sulla prima giornata della tappa di Madrid del Longines Global Champions Tour 

0 di MaddaVi

L’edizione 2019 del Longines Global Champions Tour è arrivata oggi a Madrid con la quinta delle 20 tappe previste dal calendario.

Il quinto dei 20 appuntamenti che intratterranno il pubblico di tutto il mondo in questo 2019 si terrà fino a domenica 19 maggio.

A dare il via alle gare è stata la 145 a fasi AIR EUROPA TROPHY, categoria che ha visto la firma dell’olandese Harrie Smolders in sella a Zinius (0/0-29.31″).

Seconda e terza piazza, a seguire, per la statunitense Laura Kraut con Curious George (0/0-30.14″) e per l’olandese Maikel van der Vleuten con Beauville Z (0/0-30.18″).

14° posto, invece, per Alberto Zorzi con Cinsey (0/0-36.63″).

RESULT

A partire dalle 18:15, invece, è andata in scena la 150/155 a tempo CAIXABANK TROPHY – First GCL Competition.

Ad aggiudicarsi questa prova a tempo è stato il tedesco Ludger Beerbaum in sella a Cool Feeling (0/71.74″). Alle sue spalle hanno poi occupato i restanti gradini del podio Scott Brash con Hello Shelby (0/73.31″) e da Spencer Smith con Theodore Manciais (0/75.05″).

RESULT

Per quanto riguarda la League, la vittoria di questa manche è andata ai New York Empire (0/148.36″).

Il team era formato da Scott Brash con Hello Shelby e da Spencer Smith con Theodore Manciais.

A seguire, abbiamo visto in 2^ e 3^ posizione i Madrid in Motion (0/160.36″) ed i London Knights (0/160.80″).

GCL

WEBSITECALENDAR – ALL RESULT STREAMINGENTRIES