WEB MAGAZINE

Sport

Risultati

Alberto Zorzi nella Top10 del Longines Global Champions Tour Grand Prix of Shanghai

0 di MaddaVi

L’edizione 2019 del Longines Global Champions Tour è arrivata  ieri in Cina con la quarta ed attesissima tappa.

Fino a domani sarà la città di Shanghai ad ospitare il prestigioso circuito creato da Jan Tops con il quarto dei 20 appuntamenti di questa edizione.

Dopo Doha, Città del Messico e Miami Beach a partire dalle 16:00 locali si è svolto il Longines Global Champions Tour Grand Prix of Shanghai.

A seguito di un barrage che ha visto tornare in campo 9 binomi, la vittoria è andata Danielle Goldstein con Lizziemary (0/0-37.98″).

Alle sue spalle hanno poi completato il podio Darragh Kenny con Balou du Reventon (0/0-38.06″) e Jur Vrieling con VDL Glasgow v. Merelsnest (0/0-40.63″).

Per l’Italia, hanno terminato: 9° Alberto Zorzi con Ulane de Coquerie (0/12-55.58″) e 14° Lorenzo De Luca con Ensor de Litrange LXII (4/79.59″).

RESULT

Ad aggiudicarsi oggi un posto per il LGCT Super Grand Prix di Praga, quindi, è stata Danielle Goldsteinche si va quindi ad aggregare al vincitore del GP di DohaJulien Epaillard, del GP di Città del MessicoJerome Guery e del GP di MiamiPieter Devos.

Al momento, dopo quattro tappe, la ranking di circuito vede nella Top3: 1° Pieter Devos (120pt); 2° Niels Brynseels (94pt) e 3° Daniel Deusser (83pt).

RANKING GCT

A partire dalle 12:15, invece, si è svolta la Global Champions League Day 1, una 155/160 a tempo.

Mentre la categoria è stata vinta dal giovane elvetico Martin Fuchs con Chaplin (0/73.17″), sui restanti gradini del podio sono andati il tedesco Christian Kukuk con Lacasino (0/73.29″) e, per gli USA, Spencer Smith con Theodore Manciais (0/74.40″).

I nostri portacolori, d’altro canto, si sono piazzati:14° Alberto Zorzi con Ulane de Coquerie (0/77.79″) e 16° Lorenzo De Luca con Ensor de Litrange LXII (0/79.12″).

RESULT

Per quanto riguarda la League, la vittoria di questa manche è andata ai Monaco Aces (0/150.71), team che aveva schierato Julien Epaillard con Virtuose Champeix e Marlon Modolo Zanotelli con VDL Edgar M.

Seconda e terza piazza per i Valkenswaard United (0/152.54″) e per i Prague Lions (0/153.94″).

GCL

Le categorie riprenderanno domani con la 145/150 a tempo e con la Global Champions League Day 2 – MASSIMO DUTTI TROPHY.

WEBSITECALENDAR – ALL RESULT STREAMINGENTRIES