WEB MAGAZINE

Sport

News

Fine carriera sportiva per Reveur de Hurtebise HDC

0 di MaddaVi

Fine carriera sportiva per Reveur de Hurtebise HDC.

A dare la notizia sono stati gli stessi proprietari di Reveur, HDC (Haras des Coudrettes), tramite un post sui loro profili social.

Tutto il team HDC e Kevin Staut sono felici di annunciare che il nostro piccolo campione Reveur de Hurtebise HDC farà il suo addio alle gare durante questo 2019, in occasione dello CSIO5* di La Baule.

Sotto la sella del fuoriclasse francese Kevin Staut, Reveur de Hurtebise (da Kashmir van Schuttershof x Capricieux Des Six Cences) si è aggiudicato innumerevoli vittorie e piazzamenti tra il 2014 ed il 2018 sia nei maggiori CSI che in varie Coppe delle Nazioni con il team transalpino (vittoria a La Baule nel 2014 e nel 2017, Gijon nel 2012 e Rotterdam nel 2014).
Tra i loro migliori risultati spiccano: l’argento ai WEG di Caen nel 2014 e l’oro a squadre a Rio 2016; la vittoria nel GP del GCT di Montecarlo 2012; la vittoria nel GP di FEI World Cup a Bordeaux nel 2016 e la finale della Top 10 Rolex/IJRC di Ginevra nel 2017 solo per citarne alcuni.

Dal 2009 al 2012, invece, ad aver avuto occasione di uscire in gara con Reveur è stata la svedese Malin Baryard Johnsson.

La fine della carriera sportiva di questo castrone sauro sBs di 18 anni era nell’aria da quesi un anno: lo scorso aprile, infatti, Haras des Coudrettes aveva annunciato, dopo una Finale di Coppa del Mondo non brillante, la fine della carriera di Reveur; salvo poi ricredersi per lasciare che il binomio formato insieme a Kevin Staut concludesse il 2018 prendendo parte ai WEG di Tryon 2018.


foto/fonte: FB

Articoli Correlati

Fine carriera sportiva per Reveur de ...

Dopo un inizio piuttosto deludente nella Finale di Coppa del Mondo attualmente in scena a Parigi, Kevin Staut e Haras des Coudrettes hanno preso l...
13/04/2018
0