WEB MAGAZINE

Sport

Risultati

Tre azzurri nella Top10 della Longines FEI Jumping World Cup di Oslo

0 di MaddaVi

Al via questa mattina l’ultima giornata della prima tappa dell’edizione 2018/2019 della Longines FEI Jumping World Cup™ – Western European League (WEL).

Dopo la prima categoria di questa ultima giornata dell’evento norvegese, ovvero la 150 a barrage presented by Runsten Equestrianalle 14:00 ha avuto inizio la prima tappa del circuito di Coppa del Mondo dell’edizione 2018/2019.

In occasione di questa categoria abbiamo visto in campo a difendere il tricolore: Alberto Zorzi con Contanga 3; Luca Maria Moneta con Connery; Michael Cristofoletti con Belony.

Erano 38 i binomi in azione in questa Longines FEI Jumping World Cup™ Oslo presented by Oxer.

Come ogni anno, il campo di Oslo è uno dei più piccoli ed insidiosi di tutto il circuito: oltre alle difficoltà tecniche, infatti, i salti sono spesso a ridosso delle tribune e possono quindi creare notevoli difficoltà ai cavalli impegnati sul percorso.

Per quanto riguarda i nostri azzurri, una notevole nota di merito va a Michael Cristofoletti che, al suo esordio in FEI World Cup in sella a Belony, castrone sauro di 11 anni, ha saputo portare a termine senza errori il percorso base aggiudicandosi così l’accesso al barrage.
Per l’Italia abbiamo poi visto tornare in campo per il Jump Off anche Luca Maria Moneta con Connery e Alberto Zorzi con Contanga 3.

Alla fine, dopo una seconda parte di gara combattuta tra 12 binomi, la vittoria è andata allo svedese Douglas Lindelöw con Zacramento (0/0-44.67″) seguito in 2^ e 3^ posizione dal francese Kevin Staut con Silver Deux de Virton H D C (0/0-45.51″) e dalla australiana Edwina Tops-Alexander con California (0/0-45.56″).

I nostri azzurri, d’altro canto, hanno terminato: 4° Luca Maria Moneta con Connery (0/0-46″); 5° Michael Cristofoletti con Belony (0/0-46.70″) e 9° Alberto Zorzi con Contanga 3 (0/4-44.03″).

RESULT

Questa edizione 2018/2019 di Longines FEI World Cup non poteva iniziare meglio di così: Cristofoletti conferma l’ottima forma dei suoi cavalli e va ad aggiungersi a pieno titolo alle fila dei cavalieri più costanti ed in continua crescita degli ultimi anni mentre Zorzi e Moneta si affermano tra le stelle più brillanti del momento. Anche se è ancora presto per dare un parere, non possiamo che concordare sul fatto che se le premesse sono queste, allora ci attente un’entusiasmante stagione indoor.

Il circuito di Longines FEI Jumping World Cup Western European League si svolgerà, lo ricordiamo, tra 13 tappe ed una finale.
Di seguito, ecco tutte le date e le location dell’edizione 2018/2019:

  • Oslo (NOR): 11-14 ottobre 2018
  • Helsinki (FIN): 17-21 ottobre 2018
  • Verona (ITA): 25-28 ottobre 2018
  • Lione (FRA): 31 ottobre/4 novembre 2018
  • Stoccarda (GER): 14-18 novembre 2018
  • Madrid (ESP): 22-25 novembre 2018
  • La Coruña (ESP): 7-9 dicembre 2018
  • Londra – Olympia (GBR): 17-23 dicembre 2018
  • Mechelen (BEL): 26-30 dicembre 2018
  • Basilea – St. Jakobshalle (SUI): 10-13 gennaio 2019
  • Lipsia (GER): 17-20 gennaio 2019
  • Amsterdam (NED): 24-27 gennaio 2019
  • Bordeaux (FRA): 7-10 febbraio 2019
  • Finale: Göteborg (SWE): 3-7 aprile 2019

CALENDARWEBSITEENTRIESTIMINGFACEBOOKINSTAGRAM ALL RESULT

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto:Planète CSO