WEB MAGAZINE

Sport

News

Londra, Ommen e Dinard: l’eccellenza non si ferma nemmeno ad agosto

0 di MaddaVi

Tra Londra, Ommen e Dinard l’eccellenza equestre non si ferma nemmeno ad agosto: ci attende, infatti, un weekend ricco di appuntamenti internazionali di altissimo livello.

Il LGCT ideato da Jan Tops, dal 3 al 5 agosto prossimi, andrà infatti in scena a Londra, in Gran Bretagna.

Dopo Città del Messico, Miami, Shanghai, Madrid, Amburgo, St Tropez, Cannes, Cascais/Estoril, Monaco, Parigi, Chantilly e Berlino la stagione 2018 del Longines Global Champions Tour prosegue con l’appuntamento a 5 stelle in programma oltre la Manica.

Per l’Italia vedremo a difendere il tricolore a Londra Lorenzo De Luca con Cynar Va e Halifax Vh Kluizebos, Piergiorgio Bucci con Alicante e Cochello e Alberto Zorzi con Contanga 3 e Danique.

RANKING LGCT – WEBSITE – CALENDAR – ENTRIESALL RESULT – SCHEDULE – TEAMSWEBSITE LEAGUE TIMING – LEAGUE – GCL RANKING

Azzurri in gara anche al CSI5*/3*/YH francese di Dinard.

I binomi italiani presenti saranno: Luca Maria Moneta con Connery, Amethyste Du Coty, Bertil Du Bary, Belize Du Marais, Wywace, Neptune Brecourt; Federica Trombetti con Roxane Du Temple.

ENTRIESWEBSITE

Anche in occasione del CSI4*/1* olandese di Ommen, evento che ospita la 9^ edizione del Jumping Driehoekhoeve, ci sono tantissimi cavalieri pronti a difendere il tricolore.

Per l’Italia avremo: Silvia Bazzani con Chico Z, Charlemagne Jt Z; Giada Bussu con Ose-t-elle (CSI1*); Riccardo Pisani con Cigo B, Chaclot; Heather Robertson con Charmeur M (CSI1*).

WEBSITEENTRIES

Azzurri iscritti anche nei CSI2* di Le Toquet, Peelbergen, Verden e nei CSI3* di Beervelde e Lons le Saunier.

Saranno tre le trasferte in Europa che vedranno impegnati i nostri azzurri del Dressage nel fine settimana in arrivo.

Ad Ermelo in Olanda via all’edizione 2018 dei Campionati Mondiali riservati ai giovani cavalli. Nel rettangolo olandese tre cavalli montati dagli azzurri. Si tratta di Kaleem agli ordini di Simone Citelli nella categoria dei 5 anni; Hiatina montato da Lodovico Borromeo nei 6 anni e di The Best con Andrea Giovannini nella gara riservata ai cavalli di sette anni.

Nel frattempo a Nizza in Francia in campo una nutrita rappresentativa azzurra. Pronti a scendere nel rettangolo del Big Tour: Micol Rustignoli su Corallo Nero; l’appuntato Valentina Truppa su Ranieri, l’assistente delle Fiamme Azzurre Ester Soldi su Showstar e Pierluigi Sangiorgi in sella a Gelo delle Schiave. Sarà proprio Sangiorgi a montare Sorrento 9 nello small tour. Nello stesso concorso diversi i cavalli giovani in gara: Micol Rustignoli (Rocco del Castegno), Valentina Truppa (Smile di Fonteabeti, Zeus), Leonardo Tiozzo (H-Don Camillo) ed Ester Soldi (Dakar). Impegnati a Nizza anche due Junior italiani: Ginevra Bianco su Winterfell e Federica Pellicoro su Eh Fly.

Infine a Verden in Germania in campo nel Big Tour una sola amazzone: Nausicaa Maroni su Embajador.

E’ tutto pronto a Kaposvar in Ungheria per l’edizione 2018 dei Campionati Europei Junior di Volteggio.

E’ pronta anche l’agguerrita delegazione italiana che da giovedì 2 agosto si presenterà nel tondino ungherese per le prime gare in programma. Agli ordini del capo equipe e veterinario di squadra Daniele Dall’Ora al via ci saranno dieci volteggiatori e volteggiatrici azzurre.

Per la categoria individuale femminile Isabella Spillantini su Dante (Long. Nelson Vidoni); Sofia Ronchi su Filon (Long Laura Carnabuci); Rebecca Greggio su Emir du Beumont (Long. Claudia Petersohn).

Un solo azzurrino al via nell’individuale maschile. Si tratta di Edoardo Dell’Amico su Dante (Long. Nelson Vidoni). A solcare il tondino di Kaposvar ci sarà anche una squadra italiana composta da Ludovica Anania, Arianna Siliberti, Sofia Ronchi, Giada Samiolo, Antonio Popolo, Arianna Di Paola su Filon (Long. Laura Carnabuci).

Una sola portacolori del Completo in gara in Gran Bretagna nel prossimo fine settimana.

Si tratta del 1° aviere scelto Vittoria Panizzon.

L’amazzone azzurra in sella a Chequers Play The Game prenderà parte al CIC3* di Gatcombe Park.

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto: website