WEB MAGAZINE

Sport

EquiBenessereNews

Relaxat: il nuovo mangime complementare che favorisce la riduzione delle reazioni da stress

0 di MaddaVi

Lo stress si combatte, lo stress si previene.

Nello sport come nella vita quotidiana, i nostri cavalli sono spesso sottoposti a circostanze che, a volte, causano nervosismo o preoccupazione.

Queste reazioni, per esempio, possono impedire un regolare lavoro in campo prova, o un sereno ritorno alle competizioni dopo un lungo periodo di riposo; e ancora, semplicemente, rendono problematiche alcune attività come la tosatura, la ferratura ed il carico sul van.

La linea Eq di Salutech Srl ha recentemente lanciato Relaxat, un mangime complementare per cavalli sportivi destinato a particolari fini nutrizionali che risulta utile a favorire la riduzione delle reazioni da stress.

Confezionato in siringhe monouso, ne permette l’utilizzo proprio in casi speciali come quelli sopra menzionati oltre che in altre occasioni.

Abbiamo poi indagato sulla sua composizione.

La materia prima per eccellenza è il magnesio citrato, minerale noto come alleato nel controllo dello stress, dell’irritabilità, degli stati d’ansia e della stanchezza mentale.
L’organismo, si sa, consuma più magnesio quando sottoposto a stress e contemporaneamente produce adrenalina, il cosiddetto “ormone dello stress”.

L’integrazione di magnesio risulta quindi fondamentale in previsione di circostanze stressanti e nei cavalli particolarmente predisposti a nervosismo.
Questo oligoelemento, inoltre, è in grado di regolare la produzione di adrenalina e a livello del cervello normalizza l’attività dell’ipotalamo, implicato nel controllo delle azioni involontarie (ci vengono in mente le sgroppate e i dietro-front in campo prova).

Se fosse così semplice, basterebbe acquistare il magnesio. Purtroppo, questo minerale, da solo, non sempre basta.

Ed ecco che interviene la melissa, pianta dalle proprietà sedative e calmanti.
Nell’essere umano, contribuisce ad attenuare gli stati di ansia, stress e insonnia. In veterinaria, grazie al chempferolo, agisce sul sistema nervoso come un ansiolitico naturale.

Il Relaxat, però, non si ferma qui e aggiunge l’estratto di luppolo.

Fate bene a pensare immediatamente alla birra, è il luppolo il responsabile del suo sapore particolarmente amaro. Questa pianta agisce anche come conservante per la birra.
Bevande a parte, il luppolo risulta efficace a contrastare stati di stress, nervosismo e ansia, grazie al lupulone e all’umulone.

C’è da dire, inoltre, che non vogliamo un cavallo “addormentato” e sordo alla gamba, ma agile e scattante, in grado di rispondere agli impulsi del suo cavaliere; concentrato e sereno.

Per questo interviene la L-Teanina: Relaxat lo ha sicuramente “incaricato” di mantenere alta la concentrazione del nostro cavallo, ormai rilassato da tutte queste materie prime. La L-Teanina è un amminoacido che si trova comunemente nel tè, conosciuto per le sue proprietà psicoattive, volte a migliorare, cioè, il tono dell’umore e la capacità di concentrazione, modulando il senso di calma e allerta.

FACEBOOK PAGE – WEBSITE – SHOP ONLINE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto: Travel Alberta