WEB MAGAZINE

Sport

Risultati

Brillano gli azzurri in gara al CPEDI3* di Kralovice

0 di MaddaVi

Arrivano delle belle vittorie azzurre dallo CPEDI3* di Kralovice nei pressi di Praga in Repubblica Ceca, dove è impegnata la squadra italiana di paradressage.

Azzurri bene, tutti fra le prime tre posizioni della classifica finale nella prima giornata che ha visto i binomi impegnati nel Team Test.

A firmare la prima vittoria ci ha pensato la Campionessa del Mondo Sara Morganti, che in sella a Ferdinand di Fonte Abeti ha fatto registrare la percentuale del 69,464 nel Grado I.

Vittoria nel Grado IV anche per Erica Barozzi. Per lei e Zizif Interagro è arrivato il punteggio percentuale del 63,950.

Con il 68,970% Francesca Salvadè e il suo Muggel 4 hanno conquistato il secondo posto del Grado III, mentre è arrivato un buon terzo posto per Maurilio Vaccaro e Bonhaire vh Mottheloeve nel Grado II con la percentuale del 67,424.

Soddisfatto della prima giornata di competizioni a Kralovice, che ha ospitato molti fra i migliori cavalieri al mondo, il capo equipe e Responsabile del Dipartimento Equitazione Paralimpica Ferdinando Acerbi.

Giornata di Individual Test, quella di sabato 14 aprile a Kralovice dove i nostri azzurri impegnati nello CPEDI3* hanno conquistato lapiazza d’onore nella attesa gara a squadre.

L’Italia ha chiuso con un punteggio totale di 202.639, davanti all’Austria di Pepo Puck (199.628) e a pochissimi punti dalla Germania, prima in classifica (206.360).

INDIVIDUAL TEST

La Campionessa del mondo Sara Morganti non si smentisce e nel grado I, in sella a Ferdinand di Fonte Abeti, conquista la vetta della classifica con il 70,571%. Con il 66,219% altra vittoria azzurra è quella a firma di Erica Barozzi su Zizifo Interagro nel Grado III. Terzo posto, invece, nel Grado II per Maurilio Vaccaro e Bonhaire vh Mottelhoeve. Per loro il punteggio percentuale del 67,647%. L’Italia ha dovuto subire il ritiro forzato di Francesca Salvadè e Muggel 4, a causa del ritardato arrivo del maniscalco di servizio, dopo che il cavallo dell’azzurra aveva perso un ferro.

FREESTYLE TEST

E’ ancora Sara Morganti a dare spettacolo nel Freestyle Test dell’ultima giornata dello CPEDI della Repubblica Ceca. Ancora in sella a Ferdinand di Fonte Abeti, l’amazzone azzurra – stella del paradressage italiano – ha vinto la gara del Grado I, facendo registrare una percentuale del 74,106. Vittoria replicata da Erica Barozzi in sella a Zizifo Interagro nel grado IV. Per loro punteggio del 69.850%. Il Grado II ha salutato ancora una terza posizione messa a segno da Maurilio Vaccaro e Bonhaire vh Mottelhoeve, che hanno ottenuto la percentuale del 68,167%.

 

 

 

 

Foto/Fonte: fise

Articoli Correlati