WEB MAGAZINE

Sport

News

Ecco le nomine del Dipartimento Salto Ostacoli per il 2018

0 di MaddaVi

Ecco le nomine del Dipartimento Salto Ostacoli per il 2018.

Sarà Giorgio Nuti il tecnico di tutte le prime squadre del Salto Ostacoli azzurro.

Nuti, cavaliere e tecnico di fama internazionale è stato nella scorsa stagione tecnico delle squadre giovanili, che hanno portato diverse medaglie nella stagione appena conclusa.

Il lavoro di Nuti sarà, dunque, ampliato rispetto al passato: per le prime squadre giovanili continuerà ad effettuare stage tecnici sul territorio e conferma la sua presenza nei più importanti appuntamenti nazionali e internazionali.

Grande attenzione sarà rivolta anche al comparto Senior, infatti sta qui la novità che la dirigenza federale ha voluto mettere in campo.

Per i binomi che rientrano nella prima fascia Senior, Nuti sarà a disposizione durante l’anno per “clinic” mirati e volti a rifinire e armonizzare il lavoro dei binomi della prima squadra in vista di una corretta preparazione per prossimi World Equestrian Games 2018.

Si riunisce, quindi, nell’ottica della progressione agonistica, la figura del tecnico che porterà per mano le giovani leve e sosterrà con suggerimenti tecnici i big del salto ostacoli azzurro, chiamati a continuare sulla scia della stagione agonistica appena conclusa densa di grandissime soddisfazioni per i colori italiani.

E’ stato affidato a Duccio Bartalucci il ruolo di Selezionatore di tutte le squadre Senior.

Cavaliere e tecnico di rinomata fama, Bartalucci continuerà anche a ricoprire il ruolo di Direttore Sportivo delle Discipline non olimpiche.

La grande conoscenza del mondo del salto ostacoli e i ruoli ricoperti in passato hanno portato il Consiglio federale a effettuare una scelta di esperienza per questo prestigioso ruolo.

Confermato, invece, nel ruolo di selezionatore delle squadre giovanili Stefano Scaccabarozzi.

Quest’ultimo è stato artefice, insieme a Nuti e con l’indispensabile collaborazione dei tecnici e dei binomi Children, Junior e Young Riders, di una stagione indimenticabile per il salto ostacoli giovanile, che a titolo individuale e a squadre ha messo in cassaforte diversi successi anche nel 2017.

E’ stata affidata a Marco Porro la responsabilità tecnica della “seconda” squadra Senior mentre è arrivata la conferma di Piero Coata alla guida tecnica della “seconda” squadra Children, Junior e Young Riders.

Entrambi in stretto coordinamento con Giorgio Nuti si occuperanno di tenere stage sul territorio, di monitorare l’andamento dei binomi di interesse federale che non fanno ancora parte della prima squadra, di segnalare i binomi promettenti e accompagnare le squadre nelle trasferte all’estero.

Alla guida dei Pony è stato confermato Giuseppe Forte che, oltre al ruolo di Selezionatore, si occuperà degli aspetti tecnici dei “campioncini” della famiglia federale.

Il Consiglio federale ha inteso affidare a Forte un mandato di valorizzazione del comparto Pony, che sta vivendo un importante passaggio generazionale con l’uscita, per motivi anagrafici, di binomi importanti e l’ingresso di binomi interessanti e in crescita.

 

 

 

Foto/Fonte: fise

Articoli Correlati

Ares venduto in Irlanda!

Ebbene sì, una notizia che molti di noi non avrebbero voluto leggere: Sassicaia Ares e l'Aviere Scelto Emiolio Bicocchi si separano. A dare notizi...
22/03/2018
0

Ecco gli azzurri in gara questo fine ...

Sono numerosi i nostri binomi azzurri impegnati nei vari eventi fuori dall'Italiana anche nel Bel Paese. Per quanto riguarda la disciplina del Dre...
08/03/2017
0

Stop forzato per Alain Jufer

Il cavaliere elvetico Alain Jufer è stato recentemente operato ad un'ernia. Sarà, quindi, fuori dai campi gara per un po', il 38enne svizzero. ...
28/11/2016
0

Ecco i risultati dei GP Internazionali

In questo ultimo weekend di ottobre si è svolto presso gli impianti dell' Equieffe Equestrian Centre il CSI2*/CSI1*/CSIYH; unico evento Internaz...
30/10/2016
0

CSI5* Lione: De Luca brilla ma vince ...

Eccoci arrivati all' ultimo atto di questo CSI5* francese. Alle ore 15:30 ha avuto inizio la terza attesissima tappa di Longines FEI Wold Cup. 40...
30/10/2016
0