WEB MAGAZINE

Sport

News

Addio ad uno dei migliori cavalieri del mondo di sempre, William C. Steinkraus

0 di MaddaVi

William C. “Bill” Steinkraus, il primo cavaliere statunitense a vincere una medaglia d’oro olimpica individuale, è deceduto il 29 novembre scorso all’età di 92 anni.

William C. “Bill” Steinkraus è considerato da molti uno dei migliori cavalieri nella storia dello sport.

Negli anni ha gareggiato per gli Stati Uniti in cinque Olimpiadi nella disciplina del Salto Ostacoli tra il 1952 e il 1972 ed è stato anche in molte squadre del circuito di Coppa delle Nazioni.

Oltre al suo oro individuale in sella a Snowbound ai Giochi olimpici di Città del Messico del 1968, ha vinto anche l’argento a squadre alle Olimpiadi di Monaco del 1972 su Main Spring e alle Olimpiadi di Roma del 1960 su Riviera Wonder ed il bronzo a squadre alle Olimpiadi di Helsinki del 1952 con Hollandia.
Inoltre, ha ottenuto il 4° posto individuale ai Campionati del Mondo del 1960 che si sono svolti a Venezia, in Italia, in sella a Ksar d’Esprit.

Steinkraus si era ritirato dalle competizioni nel 1972, ma aveva continuato a lavorare nell’ambiente equestre a livello amministrativo. Era stato eletto presidente dell’USET nel 1973 ed era diventato presidente nel 1983 e poi presidente emerito nel 1992. Senza dimenticare che aveva anche ottenuto e ricoperto la carica di presidente del FEI World Cup Committee per 10 anni.

È stato inoltre direttore dell’American Horse Shows Association (ora USEF) per oltre 40 anni ed in Giuria a vari Giochi Olimpici, Campionati del Mondo, Finali di Coppa del Mondo e Giochi Panamericani.

 

 

 

Foto/fonte: equnews

Articoli Correlati