WEB MAGAZINE

Sport

Risultati

Luca Moneta vola alla vittoria della 150 a tempo del Jumping Verona

0 di MaddaVi

Continuano le gare in questa terza tappa della stagione 2017/2018 del circuito di FEI World Cup in scena a Verona.

Dopo la 145 a fasi presentata da Laurent Perrier dove hanno prevalso Filippo Marco Bologni e Luca Maria Moneta, ha avuto inizio la 150 a tempo presentata da Kask.

Si susseguono veloci e colme di emozioni le categorie del CSI5*-W in scena in occasione di questa 119^ edizione di Fieracavalli Verona.

La seconda prova della giornata ha visto presentarsi in campo 44 binomi tra cui un buon numero di azzurri, ovvero: Roberto Arioldi con Dundee v/h Marienshof; Juan Carlos Garcia con Cocodrillo; Michele Previtali con Lucaine; Lorenzo De Luca con Jeunesse van T Paradijs; Luca Maria Moneta con Neptune Brecourt; Luigi Polesello con Farao van T Vennehof; Luca Marziani con Don’t Worry B; Piergiorgio Bucci con Heartbreaker vd Achterhoe; Giulia Martinengo Marquet con Elzas; Alberto Zorzi con Fair Light van T Heike; Emanuele Gaudiano con Chalou; Mirco Casadei con Traffic Boy e Massimiliano Ferrario con Loro Piana Rigoletto della Florida.

Alla fine, la vittoria ha visto la firma del nostro fenomenale Luca Maria Moneta in sella a Neptune Brecourt (0/58.38″).

Il cavaliere azzurro, che aveva rischiato di non farci sognare in questa edizione di Jumping Verona risultando tra i grandi assenti, sta invece dimostrando di meritare la convocazione ricevuta ottenendo dei risultati straordinari durante la prima giornata di gare a 5*.

A seguire, hanno compelatato il podio di questa 150 a tempo l’amazzone elvetica Jane Richard Philips insieme a Izmir van de Baeyenne (0/63.47″) ed il nostro Massimiliano Ferrario con Loro Piana Rigoletto della Florida (0/63.92″).

Dopo il podio, il miglior binomio azzurro in gara si è rivelato essere quello formato da Giulia Martinengo Marquet con Elzas (0/65.11″) che ha concluso in 5^ posizione.

Subito alle sue spalle hanno ottenuto un piazzamento anche: 6° Luca Marziani con Don’t Worry B (0/67.37″) e 7° Lorenzo De Luca con Jeunesse van T Paradijs (0/70.19″).

Sfiora il piazzamento a causa di una sola penalità per il tempo il nostro Alberto Zorzi in sella a Fair Light van T Heike, che va ad occupare la 13^ piazza.

RESULT

La prossima categoria del CSI5*-W sarà la 155 a barrage presentata da Prestige alle 17:40.

WEBSITE RESULTCSI2*RESULTCSI5*STREAMINGCSI2*NATIONALRESULT

 

foto: wosj