WEB MAGAZINE

Sport

Risultati

Azzurrini in evidenza nella seconda giornata dello CSIO giovanile di Hagen!

0 di MaddaVi

Dopo la trasferta olandese di Wierden e quella austriaca di Lamprechtshausen, ha avuto inizio il terzo appuntamento ufficiale della stagione giovanile ad Hagen!

Saranno quattro le squadra presenti in occasione dello CSIO giovanile e alcuni binomi anche a titolo individuale.
Capo equipe dei team Children, Junior e Young Rider sarà Stefano Scaccabarozzi, mentre a guidare la squadra pony sarà Giuseppe Forte.

Al via oggi la seconda giornata di gare.

Nella categoria Children a fasi, la miglior azzurra in campo si è rivelata essere la giovane Laura Micol Boni in sella a Cote D’or
 che ha terminato la propria gara in 9^ posizione della classifica finale con 0/0-32.93″.

Per quanto riguarda la prova riservata agli Junior, invece, è il nostro Alessandro Orlandi a far parlare di se. Insieme a Decco, questo giovane azzurrino ha terminato la prova a fasi in 12^ posizione con una sola penalità nel primo percorso.

RESULT

Ricordiamo che i binomi presenti ad Hagen sono:

Squadra PONY: Alice Falsaperla – Apanatschi 78
; Sofia Manzetti – Deesje
 e Rock Dee Jay; Gaia Mombelloni – Vales Blue Melody; Matteo Orlandi – Manisha 2
; Lavinia Paliani – Ocean Aengus Dun.

Squadra CHILDREN: Petra Bertazzi – Shila Delle Schiave
; Laura Micol Boni – Cote D’or
; Martina Ferrari – Trustin; Pietro Meucci – Zenit di San Patrignano; Martina Simoni – California Blue – Jazier Van’T Eigenlo.

Squadra JUNIOR: Olimpia Bargagni – J’espere Van Ter Pamelen; Giulia Colosimo – Figo Van De Blauwaert; Alessandro Orlandi – Decco – For N
; Neri Pieraccini – Sorpresa Della Favorita – Quajongen Z; Ignazio Uboldi – Dakata Vd Knuffel – Simply The Best della Cometa.

A titolo individualeValerio Mosca – Bikkel Oh – Goldstar.

Squadra YOUNG RIDER: Matias Alvaro – Tempo des Brieres; Guido Franchi – Lucaine
; Tommaso Gerardi – Venusz
; Matteo Leonardi – Lasciva Del Terriccio; Michele Previtali – Lagerfeld 19 – Valentino.

A titolo individuale: Alessia Costalla – Radja de Rochetaillee; Bianca Gresele – Amarillo.

Foto: FB