WEB MAGAZINE

Sport

News

Tokyo 2020: La FEI conferma l’inizio dei lavori degli impianti equestri

0 di Skeepy

Confermato da parte dalle FEI l’inizio della construzione delle strutture equestre in vista dei giochi Olimpici e Paralimpici di Tokyo 2020.

E’ Catrin Norinder ad annunciarlo durante il FEI Sports Forum di Losanna.

I lavori degli impianti, che saranno costruiti a Baji Koen, saranno completati per la fine del 2019, con delle gare “test” previste per le stesse date.

La FEI comunica che è in corso la procedura per nominare un consigliere, il quale sarà disegnato il mese prossimo.

Il regolamento dell’ Ufficio Esecutivo del Comitato Internazionale Olimpico ha accettato la proposizione dei funzionari Giaponesi, che nel marzo 2015 avevano richiesto di spostare il sito principale delle prove equestri a Baji Koen.

Gli impianti della Japan Racing Authority a Baji Koen, avevano già ospitato le prove equestri nel 1964, l’ultima volta che i Giochi Olimpici sono stati organizzati nella capitale Giapponese.
Questi, spiteranno le discipline Olimpiche del Salto e del Dressage, cosi come le prove di Dressage e di Salto del Concorso Completo. La prova di Cross si terrà a Sea Forest, luogo conosciuto come Umi Mori, nella baia di Tokyo.

Inizialmente, il progetto di Tokyo 2020 prevedeva gli impianti delle principali prove equestri a Dream Island, sempre nella baia di Tokyo.

Le autorità della FEI avevano sostenuto la scelta di cambiare la sede, permettendo cosi di portare le attività equestre nel centro del polo olimpico, sfruttando cosi alcune delle strutture già esistenti, stando in linea con quelle che erano le raccomandazioni in fatto di  materia e costi.

Equestrian

Altri annunci importanti della FEI sono stati la scelta delle città che ospiterano 15 dei principali eventi nei prossimi 4 anni.

7 Campionati e Finali riservati ai giovani cavalli nelle discipline del salto, del dressage e del volteggio sono state programmati in Asia  Europa e Sudamerica.

Mancano solo 540 giorni ai Giochi Olimpici Giovanili del 2018 a Buenos Aires.” racconta  Ingmar DE Vos, Presidente della FEI. “I nostri giovani sono il futuro dei nostri sport e vogliamo che siano presentati al livello mondiale, oltre che essere la chiave per crescere e valorizzare gli sport equestri 

FEI Word Endurance Championships, si svolgeranno a San Rossore in Italia dal 3 al 6 settembre, cosi come i World Breeding Championships.

Il World Breeding Dressage Championship 2019  sarà organizzato in Olanda dal primo al 4 agosto, mentre l’edizione 2020 è stata programmata in Germania dal 5 al 9 agosto.

Sarà Le Lion d’Angers in Francia ad organizzare il World Breeding Eventing Championships per i cavalli giovani, con un data ancora da decidere.

Abbiamo già 4500 eventi equestri distribuiti in tutto il mondo ogni anno in otto dicipline e abbiamo intenzione di coinvolgere la nostra giovane utenza ed i nostri fans abituali attraverso una piattaforma di media digitali per continuare questa crescità” aggiunge De Vos.

Qui La lista completa delle assegnazioni FEI dei Campionati dal 2017 al 2020