WEB MAGAZINE

Sport

News

Campania: cavalli ed asini ‘randagi’ sul Monte Faito

0 di cecilia

Sono sempre più numerose le segnalazioni che riguardano cavalli ed asini abbandonati a loro stessi sul Monte Faito, in provincia di Vico Equense (Napoli). Gli equidi hanno cominciato a spostarsi verso i centri abitati e il Sindaco, Benedetto Migliaccio, ha deciso di prendere provvedimenti firmando un’ordinanza perchè si facciano avanti i veri proprietari degli animali, entro venti giorni dalla diffusione dell’appello per non perderne la proprietà.

Se nessuno si farà avanti, cavalli ed asini verranno affidati all’organizzazione romagnola di volontariato Horse Angels, che si occuperà di curarne l’adozione possibilmente in Campania e di seguirne le pratiche di messa in regola. Per proporci come adottanti possiamo contattare direttamente l’organizzazione, visitare la loro omonima pagina Facebook o andare sul sito www.horseangels.com, dove alla sezione “Prendere un equino in adozione” troveremo tutte le informazioni che fanno al nostro caso.

Insomma, non si tratta di uno sfratto, quanto di un compromesso che punta al benessere degli equidi abbandonati e dei cittadini residenti nei comuni limitrofi al Monte Faito. Migliaccio, nel documento amministrativo, indica l’obbligo per gli eventuali proprietari di certificare la cura dei loro animali al servizio veterinario locale e di indicare dove verranno ospitati.

Speriamo che tutto si risolva nel migliore dei modi per tutti questi poveri cavalli ed asini che ormai si possono definire “randagi”! Auguriamo a loro di ritrovare la pace in una casa, al sicuro e con lo stomaco pieno.

 

Autore: Cecilia Casadei

Fonte: Il Mattino

© Riproduzione riservata